Seleziona una pagina

Il 23 e 24 Marzo 2019 hanno avuto luogo le “Giornate FAI di Primavera”, ovvero quelle imperdibili occasioni per potere ammirare tesori straordinari, generalmente chiusi al pubblico, in moltissime città italiane. A Faenza due i luoghi prescelti: lo studiolo di Dionigi Strocchi a Palzzo Archi, affrescato all’ inizio dell’Ottocento da Felice Giani, e la sala del Settecento presso la Biblioteca Manfrediana. Anche quest’anno l'”Istituto Persolino Strocchi” ha partecipato a questa importante iniziativa. I professori Antonella Parola, Ilaria Piazza, Antonio D’Antonio e Sonia Liverani hanno supervisionato i ragazzi delle classi 5C Grafico e 3B Grafico , impegnati come guide o fotografi in queste due giornate. Sono stati molto apprezzati dai visitatori e organizzatori la preparazione, l’impegno e la “professionalità” dimostrati dalle “guide per un giorno”. Con l’orgoglio di apparire anche lodatii nei giornali locali!

Palazzo Archi – Studiolo di Dionigi Strocchi

Biblioteca Manfrediana – Sala del 700

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi