Seleziona una pagina

L’USR Emilia-Romagna ha pubblicato al seguente link una serie di indicazioni che possono essere utili per tutti gli alunni che per comunicare utilizzano la CAA ovvero la Comunicazione Aumentativa Alternativa. Qui allegato potrete trovare il file che è stato prodotto.

Di seguito la comunicazione Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna e del Centro Territoriale di Supporto di Bologna di presentazione della Guida “CAA – Nuovo Coronavirus”.

“In queste giornate caratterizzate da incertezza, imprevedibilità e lontananza forzata degli studenti dal contesto scuola, dai compagni e da figure adulte di riferimento, il Centro Territoriale di Supporto di Bologna, facente capo all’Istituto Comprensivo di Ozzano dell’Emilia, scuola capofila della rete dei CTS dell’Emilia-Romagna, ha realizzato, in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, una guida che costituisce la traduzione del vademecum del Ministero della Salute “Nuovo Coronavirus. Dieci comportamenti da seguire” nel linguaggio della Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA).

La guida, realizzata nella logica di offrire la massima accessibilità all’informazione da parte di tutti, intende rappresentare uno strumento per la comunicazione e la diffusione delle regole comportamentali sul COVID-19, pensato, in particolare, per raggiungere gli studenti con bisogni comunicativi complessi.

La guida è stata pensata, inoltre, come strumento di supporto per famiglie, docenti e personale della scuola al fine di favorire la costruzione di “ponti” di comunicazione e affrontare temi complessi utilizzando supporti visivi, che illustrano comportamenti e modalità di gestione di situazioni problematiche e, per i più, nuove (es.: stare male, avere la febbre, usare la mascherina, …).

“Si tratta di un contributo che non ha pretese di esaustività” – ha sottolineato il Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, Stefano Versari – “ma che ci si augura possa fornire una prima, immediata risposta ad un bisogno di chiarezza contingente. Il lavoro grafico di traduzione in CAA è stato realizzato per l’emergenza COVID-19 e costituisce “apripista” di una serie di materiali che questo Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna, con il Centro Territoriale di Supporto di Bologna sta approntando per le scuole emiliano-romagnole e di cui si darà quanto prima diffusione.”

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi